LE TAPPE DI SVILUPPO DEL BAMBINO nei primi 20 mesi di vita

Una delle principali preoccupazioni delle mamme è quella di capire se la crescita del proprio bambino segue ritmi e tappe ritenute “nella norma”, o forse sarebbe meglio dire “uguali alla maggior parte degli altri bimbi”.
Partendo dal concetto che “normalità” è una parola a cui difficilmente si può dare un significato unico e che ognuno di noi (bambini compresi) ha tempi e modi di maturazione diversi a seconda dell’ambiente in cui cresce, della sua natura e degli stimoli ai quali viene sottoposto, recentemente l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS o WHO)  - il massimo ente mondiale che ha per scopo la promozione della salute - ha pubblicato nuove curve di crescita in cui vengono inquadrate per periodo le principali tappe di sviluppo del bambino a seconda della sua età in mesi.





.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento